Si vuole di perdere I chili? Imparare a distinguere … le porzioni!

August 23, 2016 Comments Off on Si vuole di perdere I chili? Imparare a distinguere … le porzioni!
Si vuole di perdere I chili? Imparare a distinguere … le porzioni!

La dieta: Che cosa significa per ciò che si mangia?

Quando vogliamo perdere peso (chili e punti), per bruciare il grasso in eccesso nel nostro corpo, per mostrare più bella e attraente, allora si ricorre ad una dieta.

Ma ciò che è veramente la dieta e che cosa significa “nutrizionalmente”?

Non tutte le persone comprendono la dieta allo stesso modo?

Perchè ne risulta per alcune persone, mentre non fa alcuna differenza per gli altri?

La dieta (qualsiasi dieta), non è altro che un insieme di regole nutrizionali, volte a ridurre il peso corporeo in breve tempo! Ma perché alcune persone riescono a perdere peso con una dieta, mentre altri non riescono con la stessa dieta?

Il problema è negli occhi e non nello stomaco !!!

Può sembrare divertente … ma è assolutamente vero! Per questo fallimento non è il vostro stomaco responsabile, ma l’occhio e, in generale, la vostra mente. Che cosa si intende con questo?

Qualsiasi dieta si basa su regole particolari e rigorose che definiscono la quantità, la qualità e la frequenza di consumo pasti dalla persona ogni giorno. In queste diete, la quantità di cibo è solitamente fornita dai cosiddetti “porzioni”.

Ma che cosa è un postion per ognuno di voi?

Se chiedete 20 persone a rispondere a questa domanda si riceverà 20 risposte diverse, che ci mostrerà come ognuna di queste persone capisce quantitativamente la “porzione”!

Il modo in cui ogni persona capisce il 1 porzione di cibo non è lo stesso … così come potrebbe una dieta potrebbe essere efficace quando la quantità di cibo e calorie consumate da ogni persona sta cambiando?

Contando le porzioni … arriva il caos!

Si può sentire delusione ogni volta che si tenta di seguire il piano di mangiare di una dieta per perdere peso! Si può sentire persi tra i numeri, le calorie, i grammi ed i chili … (in ogni caso non hai mai voluto diventare un matematico, o di risolvere l’equazioni complesse per ogni pasto)! Si può anche sentire il desiderio di abbandonare ogni sforzo!

Non sente alcun delusione … C’È UNA SOLUZIONE!

Come già accennato, il segreto non è nello stomaco, ma negli occhi e nel cervello. Lo stesso vale qui! Sicuramente non è necessario (in quanto potrebbe raggiungere l’assurdità), andare in giro con una scala e pesare ogni pasto! Tutto quello che devi fare è quello di allenare l’occhio (e di conseguenza la vostra mente pure), per capire quantitativamente la porzione … e poi tutto è molto semplice!

Quando l’occhio e la mente ha imparato …anche lo stomaco viene a imparare!

Che cosa indica un porzione … praticamente?

1 porzione di cereali per la colazione: 30 grammi, che è circa un pugno stretto

1 porzione di pane: 30 grammi o circa tanto quanto il peso di un cellulare

1 porzione di carne magra: 90-120 grammi o circa quanto una palma femminile

1 porzione di pollo: 90-120 grammi, cioè un petto di pollo

1 porzione di pesce: 120 grammi, o circa tanto come una palma femminile

1 porzione di uova: 100 grammi, vale a dire 2 uova.

1 porzione di legumi: 300-400 grammi o circa 1,5 a 2 tazze

1 porzione di riso o pasta: 200 grammi o circa 2 tazze

1 porzione di pomodoro: 90 grammi o circa 1 pomodoro medio

NOTA: Per le verdure il consumo è illimitata!!!

Comments are closed.